Con Aperitoon via ai corsi per i giovani talenti dell’animazione e dell’audiovisivo

Venerdì 12 maggio, dalle ore 19 alle ore 23, MAAD! presenta presso Base (via Bergognone 34) l’Aperitoon, l’aperitivo per chi ama l’animazione organizzato per la prima volta a Milano (aperto al pubblico e con ingresso gratuito) in collaborazione con Base. L’occasione è l’apertura dei primi corsi di MAAD! Milano / Animation&Audiovisual / District, il nuovo distretto volto a favorire e supportare lo sviluppo del settore audiovisivo e dell’animazione in Italia con l’obiettivo di professionalizzare e internazionalizzare il comparto.

Una serata di immagini, musica, proiezione, incontri, parole: l’Aperitoon – ideato e condotto da Emiliano Fasano – propone, in un clima conviviale, un incontro con il magico mondo dell’animazione (per adesioni facebook.com/aperitoon). Questa è la prima edizione milanese di un’iniziativa nata a Torino e dedicata a tutti coloro che amano il mondo dell’animazione e a chi lo frequenta: film-maker, animatori, studenti, giornalisti, produttori, broadcaster, artisti. Aperitoon è un aperitivo e, inoltre, un palco, un microfono e uno schermo. Sotto i riflettori si alternano giovani creativi, racconti sui grandi maestri, proiezioni di corti, sonorizzazioni live, promozione di progetti, bandi, iniziative, pubblicazioni, per un omaggio a Milano, ai suoi studi, alla sua creatività e per festeggiare l’avvio di MAAD! che trova casa in Cariplo Factory dove il 15 maggio, presso la Fastweb Digital Academy, prende avvio il primo dei tre professionali in programma tra giugno e settembre: Sceneggiatura per l’animazione, Management videogame, Digital Storyboarding.

Offerti gratuitamente ad allievi scelti dopo una accurata selezione, i corsi (che accolgono docenti di grande rilievo, uno fra tutti Jim Capobianco, Ratatouille, Il Re Leone – Walt Disney, Pixar) hanno visto oltre 150 candidature da parte di aspiranti allievi, con un livello di preparazione medio alto e forti interesse e motivazione. Provenienti da ogni parte d’Italia, da Taranto a Genova, da Padova a Biella, da Roma a Bologna, a Milano, a Udine, oltre che da giovani attualmente all’estero, i candidati sono, in parte, figure che hanno già all’attivo esperienze professionali nei settori del video, della grafica, della regia, della scrittura e che vedono nell’offerta di MAAD! un’occasione per specializzarsi e approfondire la preparazione e, in parte, figure giovanissime che stanno completando la formazione per affacciarsi poi al mondo del lavoro e che trovano in MAAD! una opportunità per arricchire il proprio curriculum di competenze preziose e spendibili sul mercato.

Formare e qualificare le giovani professionalità dell’audiovisivo e dell’animazione è dunque uno dei primi impegni assunti da MAAD! per supportare e incentivare lo sviluppo e la crescita del settore e per dare visibilità ai talenti italiani in tutto il mondo, con una prospettiva economica di lungo periodo aperta a nuove opportunità lavorative.