MAAD! Da Roma a Milano, tra successi e nuovi progetti

Mercoledì 20 settembre, presso la Sala stampa della Camera dei Deputati a Roma, è stata l’occasione per fare il punto sul distretto dell’audiovisivo MAAD!, per presentare il nuovo modello di sviluppo e l’evento dei MAADdays! programmato a Milano il 27-28 e 29 settembre. Alla conferenza stampa sono intervenuti: Antonio Palmieri, Onorevole Forza Italia, Roberto Rampi, Onorevole Partito Democratico, Umberto Bellini, Presidente Asseprim, Luigi Viganò, Vice-presidente Asseprim e coordinatore del progetto MAAD!, Riccardo Porro, Direttore Operativo Cariplo Factory e Roberta Colzani, Vice Presidente Praud. L’incontro è stato moderato da Paolo Corsini, Giornalista Rai Parlamento.

Intanto si sono concluse con successo le attività del 2017, primo anno di MAAD!, che ha visto l’insediamento e l’attivazione del Polo di Alta Formazione presso la Fastweb Digital Academy in Cariplo Factory con l’avvio di tre corsi professionali offerti gratuitamente ad allievi selezionati: Sceneggiatura per l’animazione, Management videogame e Digital Storyboarding.

Il corso di Sceneggiatura professionale ha introdotto i partecipanti alle tecniche, ai trucchi del mestiere, alle dinamiche e alle interazioni tra chi scrive e chi realizza un filmato in animazione. Scopo didattico è stato fornire nozioni sulle basi tecniche e creative della sceneggiatura, attraverso esercitazioni pratiche e l’implementazione di progetti. Le lezioni sono state tenute da professionisti di rilievo nazionale e internazionale, tra gli altri Jim Capobianco, Autore, Regista e Storyboard Artist, Colin Davis, Autore, Script editor e Concept developer per teatro, radio e TV, Gerardo Orlando, Manager Animated Series The Walt Disney Company e Max Giovagnoli, Storyteller e Trans media producer. Nel corso si sono affrontati i temi del mercato internazionale dell’animazione, delle tecniche avanzate di sceneggiatura, del Transmedia Storytelling oltre che lo sviluppo di project work e l’ideazione e l’implementazione di un progetto.

Il workshop in Management videogame ha affrontato i principali temi del project management nel settore dei videogame. Il corso ha contestualizzato il mercato internazionale e italiano dei videogames e ha contribuito a definire la figura professionale del project manager e di tutte le professionalità con cui viene a contatto. Sono state fornite nozioni tecniche per l’uso della metodologia di project management Agile. Le lezioni frontali sono state tenute da professionisti del settore e da docenti provenienti dalle migliori università italiane, tra gli altri: Andrea Basilio, Lead Designer Milestone, Claudio Giacopazzi, CEO WaywardXS e Geniaware e Bobby Wertheim, Senior Content Manager SEGA Europe.

Il workshop intensivo in Digital Storyboarding ha contribuito a sviluppare il profilo dello Storyboard Artist che è colui che illustra la narrazione, pianifica le scene e disegna i panel che esemplificano le azioni e la continuità tra le scene. Allo Storyboard Artist viene richiesto di preparare gli storyboard per la produzione, includendo indicazioni per il dialogo e la recitazione del personaggio. Le lezioni sono state tenute da importanti figure professionali del settore tra cui: Mario Addis, Author and Director Freelance, Massimiliano Narcisi, Art Director and Founder Kawaii Creative Studio, Pietro Pinetti, Direttore Generale dello Studio Bozzetto e Giorgio Scorza, CEO and Art Director Movimenti Productions.
Durante il workshop si è creato un progetto usando Toon Boom Storyboard PRO, si è imparato come importare uno script e caption da Final draft, come comporre un frame e si è analizzata la figura dello storyboard digitale, la creazione di un Animatic e l’analisi di case study da Freelance e Studios.